“Surugou Bamouso” è un nostro recente progetto di semi-autonomia dedicato ai minori stranieri, che significa letteralmente “mamma lupa” (dal bambara, lingua del Mali), prossimi alla maggiore età.

logo-mammalupa
Immagine del Progetto “Mamma Lupa” di Zai Saman

Ogni anno le strutture dedicate ai giovani migranti ospitano minori stranieri non accompagnati, offrendo loro rifugio e attività.

Appena maggiorenni, se privi di reti o appigli, questi ragazzi sono abbandonati a sé stessi poiché non vi sono realtà pronti ad accoglierli.

Noi cerchiamo loro un alloggio e li aiutiamo nella ricerca del lavoro e dell’autonomia vera e propria, nella speranza non solo di trovare loro occupazione e stabilità, ma allo scopo di garantire delle reti e amicizie – un paracadute fondamentale in caso di necessità e urgenza.

Surugou Bamouso oggi

ousman e ismaelia foto
Ismaelia e Ousman del progetto di semi-autonomia

Loro sono Ismaelia S. e Ousman J., due ragazzi diciottenni del Gambia ai quali dobbiamo l’avvio di “Surugou Bamouso”. Inizialmente il progetto ha trovato l’aiuto di una rete sociale – ad oggi venuta però a mancare. Entrambi provengono da una struttura di minori stranieri non accompagnati di Cisterna (LT).

Abbiamo aiutato entrambi a trovare una stanza in affitto e, a partire da Settembre 2017, a svolgere il Servizio Civile Nazionale. Un primissimo passo verso l’attività di un lavoro che, purtroppo, durerà ancora per poco.

Ousman è un eccellente disegnatore. Presso la nostra Bottega Sociale è possibile acquistare magliette, astucci, borse e felpe a pochi euro e che lui stesso disegna a mano con appositi colori da tessuto lavabili, così da arrotondare appena i guadagni.

maglietta ousman
Uno dei disegni di Ousman applicati su una t-shirt nera

Ismaelia, invece, è appassionato di panetteria e panificazione: ha già effettuato dei corsi e gli piacerebbe molto intraprendere questa strada – e purtroppo ancora fatichiamo ad accontentarlo.

Per chiunque volesse contribuire anche a distanza, è aperta una raccolta fondi per il progetto Surugou Bamouso su buonacausa.org:

https://buonacausa.org/cause/mamma-lupa